17 Giugno 2016 dalle ore 18 alle 21

Enoteca Recanto

degustazione Champagne Cantina Waris – Hubert

Cantina Waris-Hubert-Avize

Piccola cantina circa 11 ettari di proprietà, per una produzione di poco superiore alle 60mila bottiglie l’anno con vigneti nei Grand Cru più classici quali:

  • * Avize
  • * Oger
  • * Cramant
  • * Ay
  • * Choully

La Nostra selezione per la serata:

BLANC DE NOIRS

Campagne Waris-Hubert

Assemblaggio: 100% pinot nero proveniente dai vigneti di Ay e Sézanne.

Fermentazione alcolica: macerazione a freddo delle uve per 72h prima della fermentazione,

Vinificazione – Maturazione: vinificazione in acciaio con malolattica svolta sulle fecce fini per 6 mesi. Cuvèe di base con il 30% di Vin de Reserve, sosta sui lieviti per non meno di 24 mesi. Dosaggio finale di circa 7-8 gr./litro.

Impressione: uno Champagne nervoso, in cui il “terroir” fa sentire chiare le note salmastre, di gesso e pure balsamiche. Deciso sul palato, lascia una bocca estremamente pulita ed una scia finale di notevole freschezza.

BLANC DE BLANCS GRAND CRU

Champagne WarisHubertCuvee-Equinoxe-Millesime-Blanc-de-Blancs-Grand-Cru

Assemblaggio: chardonnay in purezza da vigne in Avize e Cramant.

Fermentazione alcolica: macerazione pre-fermentativa delle uve a 4° per 72 ore, vinificazione in acciaio con malolattica  e sosta sulle fecce fini per 6 mesi.

Vinificazione – Maturazione: cuvée con il 20% di Vin de Reserve, sosta sui lieviti per non meno di 36 mesi. Dosaggio finale, versione brut, di circa 6-7 gr./litro.

Impressione: colore paglierino oro vivace, perlage fine,  il bouquet è molto fragrante , aperto, fresco, aereo, con note di fiori bianchi e mandorla in evidenza, di meringa, rosa bagnata dalla pioggia, agrumi con un lieve sentore del fiore di chinotto) Gusto molto diretto, equilibrato, di buona piacevolezza, non di grande complessità, con bolla croccante e finale vivo.

 

BLANC DE BLANCS G. CRU DOSAGE ZERO

Champagne Waris-Hubert-Grand-Cru-Chardonnay-Dosage-Zero

Assemblaggio: chardonnay 100% proveniente da vigneti di 25/30 anni in Avize e Cramant.

Fermentazione alcolica: vinificazione delle basi simile alla versione brut, l’assenza di zucchero (zero gr/litro) impone però una ancor più accurata scelta delle uve in termini di maturità del frutto.

Vinificazione – Maturazione: malolattica svolta, 20% di Vin de Réserve, 36 mesi sui lieviti prima della sboccatura.

Impressione: chardonnay  con un colore paglierino di purezza cristallina, perlage sottilissimo, di grande vivacità nel bicchiere,  naso estremamente fine e aggraziato, con sfumature di nocciola, pesca noce, agrumi, e una bella vena salata minerale che “segna” il vino e ne sottolinea la freschezza . Attacco in bocca ben secco, virile, deciso, con bolla croccante, ben asciutto, con uno sviluppo più verticale e nervoso che largo, anche se di buona pienezza, ed una sensazione netta, grazie alla mineralità, al sale, di rappresentare uno Champagne che “sent la craie”, che profuma e restituisce le note del particolarissimo e inimitabile terreno dove nasce, con un filo di salmastro, di marino e ben teso, che lo rende ottimo per l’abbinamento a frutti di mare e crostacei e soprattutto ostriche. Forse non per tutti, sicuramente  per chi “osa” il piacere libero dallo zucchero.


* Abbinamenti per gli stuzzichini:

– Scaglie di Parmigiano con grissini stirati a mano – Blanc de blancs

– Crostini  al paté di fegato – Blanc de blancs giovani

– Spiedini di verdure grigliate – Blanc de blancs

– Pane e salumi della campagna toscana tagliati a coltello – Brut a dominante Chardonnay

– Prosciutto di Parma o Culatello di Zibello – Brut rosé

– Lamelle di salmone affumicato – Blanc de blancs

– Tartine di tartara di tonno – Blanc de blancs


* Temperatura di servizio: 6-8°C


 

 

Unisciti ai nostri iscritti!