MÜLLER THURGAU

grappolo muller thurgau

Denominazione: MÜLLER THURGAU

Tipologia: Bianco

Uve di provenienza: 100% Müller Thurgau

Zona di produzione: Trentino Alto Adige

Location: alta collina della Valle di Cavedine, dell’Altopiano di Brentonico, della Val di Cembra, della Valle Isarco, nella conca di Bolzano, Oltradige, Bassa Atesina, Val Venosta, Valle dell’Adige

Altitudine: 600-700 metri s.l.m.

Esposizione: al riparo di montagne e boschi

Caratteristiche agronomiche

muller thurgau

Età dei vigneti: incrocio tra Riesling e Chasselas

Tipologia del terreno: collinare, soleggiato e ventilato, mediamente siccitoso

Ettari: 183 ha

Resa per ettaro: abbondante

Caratteristiche enologiche

muller thurgau

Epoca Vendemmia: da metà settembre a metà ottobre

Vinificazione: pressatura soffice delle uve selezionate, fermentazione a temperatura controllata

Maturazione: in botti di acciaio (per mantenere la freschezza del vino)

Titolo alcolometrico: 12,5° % vol

Zuccheri residui: 3,5° g/l

Temperatura di servizio: temperatura di 8-10 se il vino è semplice,  10-12 gradi per le bottiglie più complesse

Bicchiere: champagne spumanti secchi

Annata: —-

Formato: 0,75 l

Prezzo indicativo in enoteca: –,–  €

muller thurgau

Vista: dal bianco al verdolino fino ai più maturi che si presentano di colore giallo paglierino mai troppo intenso

Naso: profumo delicato, lievemente aromatico con note verdi floreali e sottofondo fruttato. Ecco i principali profumi sprigionati, che ci permettono di capire con quali pietanze può legare: mela e pera, prima di tutto, zenzero, limone, salvia, timo, gelsomino e tutta una serie di profumi minerali che ricordano gli idrocarburi, pungente (Riesling)

Bocca: sapore secco, piacevolmente fresco, sapido, con profumi floreali, corpo leggero e finale ammandorlato ma di ottimo carattere. Al palato è scorrevole, modellato con un finale delicato di fiori di mandorlo. Facilità di beva e naturalezza, incanta prima di svanire dal palato

Abbinamenti consigliati: ottimo per la tavola di tutti i giorni o per un aperitivo rilassato, per un cinese da asporto o una pizza presa all’ ultimo minuto. E’  la spalla ideale, la bottiglia che non deve mai mancare nella vostra cantina.

  • * Aperitivo:  finger food, tramezzini e involtini di pasta sfoglia e wurstel
  • * Primi piatti a base di pesce: risotto di mare, linguine con sarde alla siciliana, garganelli con le canocchie, linguine al pesto e gamberetti, spaghetti alle vongole, couscous alla trapanese, tagliolini ai funghi
  • * Secondi piatti: pesce al forno,  pollo al sesamo, granchi allo zenzero
  • * Pesce, carpaccio, sushi: pesce crudo o spiedini di pesce con pomodorini ciliegini
  • * Formaggi: caprino ricoperto con mandorle tritate, pane grattugiato, prezzemolo, due foglie di insalata e qualche fettina di pera
  • * Frutta:  insalate di frutta (mela-pera-pompelmo), pere alla griglia con gorgonzola, insalata di gamberi con mela e zenzero, insalata di pompelmo con cocco tostato e menta
  • * Piatti tipici del Trentino Alto Adige: canederli con funghi porcini, polenta e formaggio, salame di rape (ciuìga)
  • * Thai: riso fritto con pollo e ananas, zuppa di gamberi con latte di cocco, pollo con anacardi e lime
  • * Giapponese: tempura di gamberi e zucchine, gamberoni giganti fritti in pastella, tonkatsu, pollo fritto alla giapponese

Aziende produttrici:


Muller e bollicine

le versioni spumantizzate del Muller Thurgau propongono vini tersi e suadenti, dotati di precisione stilistica, che puntano su un’aromaticità stuzzicante e gradevole. Da provare…

 

Unisciti ai nostri iscritti!